Dipartimento di Scienze della Formazione



Bacheca personale della Prof.ssa PAOLA SUPINO






PROGRAMMA di ESAME 2015/6



attenzione, per quanto riguarda la guida all'esame, vedere quella revisionata a fine delle lezioni. In particolare osservare che geo analitica: solo CENNI (retta e punti nel piano, distanza tra due punti, equaz circonferenza), isometrie NO!

Indice: Avvisi - Lezioni

Pubblicato il: 27/05/2016 Autore: PAOLA SUPINO

Nessun file allegato per questo messaggio.


piattaforma moodle



Oltre alla pagina web http://www.mat.uniroma3.it/users/supino/ tenere d'occhio anche la piattaforma Moodle del corso di laurea http://formonline.uniroma3.it/mod/page/view.php?id=7282

Indice: Avvisi - Lezioni

Pubblicato il: 01/03/2016 Autore: PAOLA SUPINO

Nessun file allegato per questo messaggio.


redazione elaborati d'esame



Gentili studenti, si fa presente che nella valutazione degli elaborati di esame incidono negativamente errori di ortografia e un uso particolarmente scorretto della lingua italiana. E' sconsigliato l'uso di locuzioni del tipo "dal momento in cui" a favore della congiunzione "poiché", richiamando la prima una subordinata temporale, la seconda una subordinata causale - indipendente dal tempo, in matematica. E' sconsigliato l'uso della verbo "creare" riferito ad un numero o a una figura geometrica, e del verbo "uscire" in frasi del tipo "esce un numero", a meno che non si stia parlando di sorteggio. Una proprietà non "appartiene" ad un insieme o una relazione, ma è verificata o non verificata da un insieme o una relazione. E' sconsigliato scambiare la parola ipotesi con la parola tesi, è sconsigliato un uso improprio del verbo dimostrare, e altre amenità consimili o peggiori. E' consigliato introdurre con cura le definizioni che vengono richieste dal testo, è considerata sbagliata una risposta corretta ma non pertinente. Anche la declinazione corretta singolare o plurale dei sostantivi può essere per il valutatore indizio di una corretta comprensione di ciò di cui si sta discutendo. Un esame di matematica valuta la comprensione dei contenuti, mentre da molti elaborati si evince un tentativo maldestro di apprendimento a memoria: questo tipo di apprendimento difficilmente porta al raggiungimento di un esito brillante in sede d'esame.

Indice: Avvisi - Esami

Pubblicato il: 10/07/2014 Autore: PAOLA SUPINO

Nessun file allegato per questo messaggio.



Documenti

Home