Dipartimento di Scienze della Formazione



Bacheca personale della Prof.ssa LUISA MARQUARDT






AGENDA: SEMINARIO su "Competenze, orientamento, empowerment per l’inclusione" (19/10/2019, c/o Polo Didattico SDE)



La Cattedra di Bibliografia e Biblioteconomia, in collaborazione con ASPIC LAVORO, invita a partecipare al Seminario "Competenze, orientamento, empowerment per l’inclusione: trasversalità e trasferibilità di skills, strumenti e pratiche", che si svolgerà Sabato 19 ottobre 2019 (ore 8.30 -13.30) presso il Polo Didattico dell’Università Roma Tre in Via Principe Amedeo, 182/b (1. piano) - Roma.

A fine seminario sarà rilasciato l'attestato di partecipazione valido ai fini del tirocinio interno (5 ore) per gli studenti SDE, SDEonline e FSRU, e per docenti, formatori, educatori quale aggiornamento professionale.

Presentazione del seminario

Il seminario è stato pensato come occasione e spazio di riflessione e scambio condivisi fra docenti e studenti universitari ed esperti, tra cui i membri del gruppo di lavoro del progetto “SOCIAL SELF-I. Self-empowerment of guidance advisors and VET trainers for the promotion of social inclusion of refugees, asylum seekers and adults in career transition” (realizzato nell’ambito del programma Erasmus+). L’evento coinvolge una pluralità di operatori in ambito educativo, formativo e dell’orientamento, operatori delle professioni d’aiuto, insegnanti, rappresentanti del mondo del lavoro e altri attori sociali, ciascuno impegnato in ruoli, contesti, fasi e con modalità differenti in azioni che mirano a favorire l’inclusione sociale e lavorativa attraverso la valorizzazione delle risorse degli individui e dei contesti in cui sono inseriti. L’idea di un seminario caratterizzato anche dall’interdisciplinarietà sottolinea la consapevolezza del fatto che, affinché gli interventi e i processi inclusivi possano avere piena efficacia nel realizzare gli obiettivi auspicati, occorre l’apporto di diverse soggettività e un coinvolgimento di stakeholder a più livelli. In particolare le istituzioni educative e formative e le biblioteche svolgono un ruolo di cruciale importanza nel favorire processi di orientamento e inclusione. Durante l’incontro verranno condivise esperienze, pratiche e apprendimenti tratti dal partenariato strategico transnazionale del progetto Social Self-I, per lo scambio di buone pratiche e formazione reciproca, utili per il self-empowerment degli operatori dell’orientamento e della formazione come anche di diverse altre figure professionali coinvolte a vario titolo nei processi di inclusione sociale e lavorativa di rifugiati, richiedenti asilo e adulti della popolazione generale che vivono transizioni lavorative in condizioni di vulnerabilità (disagio psichico, salute e altre forme di disabilità) in un’ottica di selfempowerment. La riflessione sulle risorse e sulle potenzialità presenti nelle persone e nei contesti collettivi in modo più o meno riconoscibile e che possono essere attivate e valorizzate ha una portata ancor più estesa se pensiamo ai cambiamenti attuali nell’organizzazione del lavoro e nelle forme in cui si dipana il ciclo di vita lavorativa di una persona. L’invito è volto a promuovere l’empowerment delle reti sociali e degli stakeholder, inclusi i rappresentanti del mondo del lavoro e trasferire pratiche e portare gli interventi anche nei contesti lavorativi dove le azioni di inclusione dovrebbero trovare la loro piena realizzazione. L’empowerment nel proprio ruolo professionale legittima a ideare modi di essere e di operare che contribuiscono a rendere le transizioni lavorative (tra cui le scelte vocazionali, alla formazione, all’inserimento nel lavoro, ai cambiamenti e alle discontinuità e passaggi evolutivi) occasioni di trasformazione, scoperta e attuazione di potenzialità e di bisogni di realizzazione personali, fonte, al tempo stesso, di arricchimento e crescita per la società intera.



Indice: Avvisi - Ricevimento

Pubblicato il: 15/10/2019 Autore: LUISA MARQUARDT

15/10/2019 visualizza file Altri files - Altro


Bibliografia e Biblioteconomia AA 2019-20: programma, testi e modalità d'esame



Insegnamento: Bibliografia e Biblioteconomia (AA 2019-20)

Corso di Laurea in Scienze dell'Educazione - SDE (1° semestre)

INIZIO LEZIONI: mercoledì 02/10/2019 ore 10-12 (aula 5)

N.B. Nel primo semestre le lezioni per SDE si svolgono il martedì (h 11-13 - Aula 7) e il mercoledì (h 10-12 Aula 5) in via Principe Amedeo 182/a.
(Per Lettere triennale e magistrale: martedì e mercoledì h 15-19 in via Ostiense 234).

Premessa

Le società complesse, transizionali (o “liquide”) richiedono a ciascun individuo solide capacità di lettura e competenze informative e mediatiche per “leggere” i fenomeni che la caratterizzano, orientarsi e apprendere lungo il corso della vita in un contesto globalizzato e interconnesso.
Le infrastrutture della conoscenza - biblioteche, archivi, centri di documentazione, musei - si configurano sempre più quali ambienti per l’apprendimento che consentono di acquisire, consolidare e potenziare la competenza informativa e mediatica quale diritto di cittadinanza (anche digitale).

Obiettivi
Acquisire la consapevolezza della rilevanza della competenza informativa e mediatica (Media and Information Literacy) e del ruolo che svolgono le biblioteche – specie quelle scolastiche – nel processo di apprendimento nella società complessa.

Conoscere i fondamenti teorici di base e acquisire le tecniche base della Bibliografia, Biblioteconomia e Documentazione, con particolare riguardo a:

  • informazione e documentazione come risorsa didattica e pedagogica
  • web 2.0 nell’educazione alla competenza informativa e mediatica e quale strumento di comunicazione e promozione dei servizi bibliotecari rivolti ai/alle ragazzi/e.
  • organizzazione e gestione di biblioteche pubbliche/sezione Ragazzi e biblioteche scolastiche quali ambienti di apprendimento.

Prerequisiti
È consigliata la conoscenza base di:

  • storia, pedagogia e andragogia
  • informatica (conoscenza e uso del PC, Internet, della posta elettronica)
  • lingua inglese

Descrizione del corso

Il corso

  • prende in esame le definizioni di “competenza informativa” (Information Literacy) e introduce il concetto di “competenza informativa e mediatica” (Media and Information Literacy), a partire dai più recenti documenti UNESCO e delle associazioni e istituzioni bibliotecarie;
  • indica e analizza vari approcci e metodi del processo di ricerca delle informazioni, con riferimento anche ai fenomeni del sovraccarico informativo (Information Overload) e del divario digitale;
  • riflette sul ruolo delle biblioteche e dei bibliotecari nel contrastare i su citati fenomeni, mediante lo sviluppo e la fornitura di servizi personalizzati (Reference Library), la cura della formazione dell’utente, grazie anche ai nuovi strumenti di interazione sociale in rete che il web 2.0 offre.

Vengono introdotti i concetti base di bibliografia, biblioteconomia e documentazione (definizione, ambiti di competenza, cenni storici e relazioni tra le tre discipline):
1. Bibliografia: definizione; ambiti di competenza; cenni storici; tipologie; citazione bibliografica e stili citazionali; compilazione repertori: la “catena bibliografica”; strumenti; norme ISO.
2. Biblioteconomia: definizione; ambiti di competenza; cenni storici (storia della biblioteca con cenni di storia del libro); tipologie bibliotecarie (statali, universitarie, pubbliche ecc.) – Legislazione bibliotecaria – Proprietà intellettuale e diritto d’autore - Biblioteca pubblica: definizione, cenni storici, linee guida IFLA e Manifesto UNESCO – Biblioteca per ragazzi: definizione, cenni storici, linee guida IFLA e Manifesto UNESCO - Biblioteca scolastica: definizione, cenni storici, linee guida IFLA (con particolare riguardo alle ultime) e Manifesto UNESCO - Biblioteca come sistema complesso: organizzazione, programmazione, gestione e valutazione - Automazione
3. Documentazione: Documento e documentazione - Tipologia documentaria – Trattamento dell’informazione - Catena documentaria.

Trattamento e organizzazione dell’informazione - Catalogazione descrittiva: scelta e forma dell’intestazione (REICAT) e ISBD - Catalogazione semantica: Dewey, CDU, per soggetto e thesauri - OPAC.

Sviluppo di collezioni materiali e digitali e organizzazione degli spazi fisici e virtuali funzionali all’apprendimento attraverso le risorse
Misurazione e valutazione

Materiale didattico

  1. LUISA MARQUARDT, Orientarsi tra le informazioni (dispensa sulla competenza informativa, disponibile su Formonline)
  2. MARCO SANTORO, Lezioni di bibliografia, Milano: Editrice Bibliografica, 2012. ISBN 9788870757224.
  3. GIOVANNA GRANATA, Introduzione alla biblioteconomia, Bologna: Il Mulino, 2013 (Itinerari).
  4. un volume a scelta nella collana “Conoscere la biblioteca” (Milano, Editrice Bibliografica) OPPURE Martina MARSANO, Serious game e lifelong learning: apprendere nella società della conoscenza, <http://www.aemmepublishing.it/Prodotto.aspx?prod=83>Roma: Aemme Publishing, (Navigazioni). ISBN 9788896252451
  5. Inoltre sono vivamente consigliati:

1. JOSÉ M. PRELLEZO – JESUS M. GARCIA, Invito alla ricerca. Metodologia e tecniche del lavoro scientifico, Roma: LAS, 2007. (utile per la redazione della tesi di laurea)
2. DONATELLA LOMBELLO, Biblioteche scolastiche al tempo del digitale, Milano: Editrice Bibliografica, 2018. (utile a chi intende svolgere una tesi sulla biblioteca scolastica in Italia)
3. LUISA MARQUARDT-DIANNE OBERG, Global Perspectives on School Libraries, Berlin: DeGruyter-Saur, 2011. (utile a chi intende svolgere una tesi di laurea sulle biblioteche scolastiche nel mondo)


Metodi di insegnamento e di apprendimento
Lezioni prevalentemente in aula. Sarà utilizzata anche la piattaforma “formonline.uniroma3.it” (previa registrazione).
Seminari, visite guidate, laboratori ed esercitazioni presso biblioteche, centri di documentazione e archivi costituiranno parte integrante del corso.

Modalità di esame

L’esame si compone della:

  • compilazione delle citazioni bibliografiche delle monografie e degli articoli messi a disposizione degli studenti in sede d’esame;
  • somministrazione di una batteria di test (che potrà essere o per la magggior parte a risposta multipla chiusa OPPURE a risposta aperta - breve ed estesa) riguardante i due testi istituzionali
  • redazione di una scheda di lettura del terzo libro a scelta. (I frequentanti sono esonerati dal 3° libro, purché abbiano svolto le esercitazioni previste - una per ogni modulo)
Misure per gli studenti stranieri

Vengono concordate caso per caso, a seconda del curricolo eventualmente svolto nell’ateneo di provenienza. Possibilità di sostenere l’esame in lingua inglese/francese/spagnola/portoghese.

Ricevimento I Semestre:
Martedì e Mercoledì mattina SU APPUNTAMENTO (scrivendo a: luisa.marquardt@uniroma3.it) c/o Polo Didattico - via Principe Amedeo 182/a - Sala Docenti (1° piano)
Martedì e Mercoledì pomeriggio SU APPUNTAMENTO (scrivendo a: luisa.marquardt@uniroma3.it) c/o via Ostiense 234 - Studio 1.29 o in aula (prima e dopo la lezione)

Ricevimento II Semestre:
Martedì pomeriggio SU APPUNTAMENTO (scrivendo a: luisa.marquardt@uniroma3.it) c/o via Ostiense 234 - Studio 1.29 Italianistica (1° piano).
Mercoledì pomeriggio SU APPUNTAMENTO (scrivendo a: luisa.marquardt@uniroma3.it) c/o Polo Didattico via Principe Amedeo 182a - Sala Docenti.

Concordare comunque il ricevimento con la docente specificando il motivo nell'oggetto dell'e-mail.

 



Indice: Didattica - Programmi

Pubblicato il: 13/10/2019 Autore: LUISA MARQUARDT

Nessun file allegato per questo messaggio.


Ricevimento



Nuova data RICEVIMENTO MA 1°/10/2019 (ore 14.00-15.00) c/o Sala Docenti - Polo Didattico SDE (via Principe Amedeo)

La docente riceve su appuntamento secondo il seguente calendario:

1° SEMESTRE (ottobre-dicembre 2019): 

MA e ME mattina SU APPUNTAMENTO (scrivendo a: luisa.marquardt@uniroma3.it) c/o via Principe Amedeo 182/a (ex Caserma Sani) - Sala Docenti (1° piano)
MA e ME pomeriggio SU APPUNTAMENTO (scrivendo a: luisa.marquardt@uniroma3.it) c/o via Ostiense 234 - Studio 1.29.

2° SEMESTRE 2020: 

MA pomeriggio presso il Dipartimento di Lettere

ME pomeriggio presso il Polo Didattico SDE.

Eventuali variazioni vengono tempestivamente comunicate su questa bacheca.

Concordare comunque il ricevimento con la docente.

Richiedere l'appuntamento inviando un messaggio all'indirizzo di posta elettronica: luisa.marquardt@uniroma3.it, specificando quale oggetto: ricevimento e data per la quale si richiede l'appuntamento (in modo che essa sia immediatamente visibile al momento della ricezione del messaggio), specificando il motivo ("verbalizzazione", "tesi" ecc.).

Nel corpo del messaggio specificare sempre il Dipartimento e il corso di laurea di appartenenza (es. SDE, SDEonline, Lettere L10, Lettere LM14).




Indice: Avvisi - Ricevimento

Pubblicato il: 29/09/2019 Autore: LUISA MARQUARDT

Nessun file allegato per questo messaggio.


AGENDA: La lettura? Un bisogno...primario! (Lunedì 30/09/2019, ore 17 c/o Aula 11 - Polo Didattico)



Percorso formativo di educazione alla lettura (valido come tirocinio interno): Roma che legge 2019 - La lettura? Un bisogno...primario!

Primo incontro: lunedì 30 settembre 2019, ore 17 c/o Aula 11 - Polo didattico via Principe Amedeo 182/a

Informazioni: https://biblioragazzi.wordpress.com/2019/09/21/agenda-roma-che-legge-2019-la-lettura-un-bisogno-primario-settembre-dicembre-2019/

Info e iscrizioni: Info e iscrizioni: letturabisognoprimario@gmail.com  



Indice: Avvisi - Comunicazioni

Pubblicato il: 29/09/2019 Autore: LUISA MARQUARDT

29/09/2019 visualizza file Altri files - Altro


Agenda: convegno "La Reading Literacy: una sfida per lo sviluppo culturale del Paese", 18/04/2019, ore 16.



Giovedì 18 aprile 2019, alle ore 16:00, presso la Sala Rossa, al piano terra dell'Istituto Sturzo (via delle Coppelle 35, Roma) si svolgerà il convegno su "La Reading Literacy, una sfida per lo sviluppo culturale del paese" di presentazione delle attività formative 2019 del progetto Tra le righe, finanziato dal Centro per il Libro e la Lettura, che l’Istituto Luigi Sturzo attuerà.
 
Partecipazione libera, attestato a fine incontro.


Indice: Avvisi - Comunicazioni

Pubblicato il: 18/04/2019 Autore: LUISA MARQUARDT

Nessun file allegato per questo messaggio.



Documenti

Home

cartella AGENDA: Seminario 19/10/2019 c/o Polo SDE
cartella Curriculm Vitae
cartella Sospensione ricevimento 24/07/2019 (causa seduta di laurea) - RICEVIMENTO 26/07/2019 (9.30-12.00) c/o Polo Didattico SDE: dalle ore 13 c/o Polo Didattico via Principe Amedeo 182