Dipartimento di Scienze della Formazione



Bacheca personale della Prof.ssa LAURA MOSCHINI






lezione 21 aprile: sospensione per appello straordinario



Buongiorno, la lezione del 21 aprile è rimandata a causa della sospensione di tutti i corsi per consentire la sessione straordinaria di esami.
Arrivederci il 28, aula 11!
Auguri di buona Pasqua!


Indice: Avvisi - Lezioni

Pubblicato il: 15/04/2017 Autore: LAURA MOSCHINI

Nessun file allegato per questo messaggio.


Inizio Laboratorio 10 marzo



Il Laboratorio di Etica sociale inizierà il giorno 10 marzo alle ore 10 aula 15 via Principe Amedeo. Sarà possibile anche seguire le lezioni in aula 3 Piazza della Repubblica dalle ore 15,30.



Indice: Avvisi - Lezioni

Pubblicato il: 06/03/2017 Autore: LAURA MOSCHINI

Nessun file allegato per questo messaggio.


ricevimento



Si riceve su appuntamento previa richiesta all'indirizzo e-mail:

laura.moschini@ uniroma3.it

il venerdi dopo la lezione dalle 12 alle 13 o il venerdi pm dalle 16 alle 19 a Piazza della Repubblica aula 2


Indice: Avvisi - Ricevimento

Pubblicato il: 08/02/2017 Autore: LAURA MOSCHINI

Nessun file allegato per questo messaggio.


2016-17 Programma: Educazione alla cittadinanza, allo sviluppo sostenibile, alle pari opportunità



Programma del Laboratorio di Etica sociale: Educazione alla cittadinanza, allo sviluppo sostenibile, alle pari opportunità
venerdi 10-12 e/o 16-18 Piazza della Repubblica aula 2

Per informazioni sul corso scrivere una mail a: laura.moschini@uniroma3.it

La frequenza non è obbligatoria e le lezioni potranno essere integrate dalla frequenza agli incontri del Corso Educazione al genere e alle differenze per un nuovo modello di cittadinanza che si terrà il venerdi dalle 16 alle19 in aula 2 Piazza della Repubblica.

Educazione alla cittadinanza democratica, alla sostenibilità, alle pari opportunità porta con sé la lotta al pregiudizio, alle discriminazioni e con esse alle violenze di genere e al bullismo.Tali argomenti, oltre a rientrare pienamente nell’ambito dell’Etica sociale, costituiscono alcune delle tematiche centrali della Legge 107/2015, detta anche della Buona scuola che riprende anche la c.d. Convenzione di Istanbul per quanto riguarda azioni di contrasto e di prevenzione della violenza di genere, in tutte le sue forme. Le stesse tematiche costituiscono gli obbiettivi, ma allo stesso tempo, anche gli strumenti per il raggiungimento degli impegni dell’Agenda europea per il 2020. Inoltre in sede ONU, il 22 aprile 2016 sono stati sottoscritti dagli Stati membri e dalla Commissione Europea i 17 obbiettivi per lo sviluppo sostenibile per il 2030 (UN 17 SDG-Sustainable Development Goals). I 17 obbiettivi, al contrario di quanto i media comunichino, non riguardano solo priorità rispetto al clima e all’ambiente, ma richiedono politiche etiche ed azioni integrate sia a livello internazionale che a livello locale per porre fine alla povertà, proteggere il pianeta, assicurare prosperità, libertà e pace a tutta la popolazione, compresa la parte femminile di essa per uno sviluppo sostenibile anche dal punto di vista sociale ed istituzionale. La sostenibilità in questo senso si coniuga perfettamente con la democrazia compiuta, oggetto dell’Etica e in particolare con l’educazione liberale che dall’Etica deriva.
Per raggiungere tali obiettivi l’ONU e la UE, nella convinzione che pregiudizi, discriminazioni, violenza, abbiano origini culturali e che solo con un’adeguata azione educativa possano essere combattuti, chiamano ogni istituzione, realtà produttiva o persona ad essere parte attiva del processo di rinnovamento culturale necessario ed urgente per la salvaguardia (www.un.org/sustainabledevelopment/sustainable-development-goals/).
Coerentemente con gli obiettivi nazionali ed internazionali esposti, il Laboratorio proposto intende, attraverso un approccio interdisciplinare ed integrato sollecitare riflessioni sulla necessità di provocare un cambiamento culturale fondato su considerazioni etiche, conoscendone le origini e i principi fondamentali, a partire dalle attività quotidiane che ogni individuo svolge nell’arco della sua giornata nella vita privata e nei suoi rapporti sociali, come nella vita professionale. Troppo spesso, infatti, l’Etica viene banalizzata e ridotta a mero strumento per la redazione di Codici etici o deontologici (vaghi e comunque spesso disattesi).

Il Laboratorio si articolerà in lezioni frontali accompagnate da proiezioni di filmati o documenti multimediali e su confronti e discussioni con le/gli studenti anche a partire da articoli o saggi proposti dalle/gli studenti. I temi proposti saranno:
-            Cenni sulle principali correnti del pensiero etico classico sulla felicità, sull’educazione, sui diritti e le libertà in correlazione con il pensiero contemporaneo, le tematiche di genere e la questione femminile;
-            la “cittadinanza del mondo”, l’educazione liberale, il diritto e i diritti umani, le “capacità”, le pari opportunità, il ruolo dei mass media nella creazione e trasmissione dei pregiudizi e negli stereotipi, la legge 107-Buona scuola, i 17 SDG-obiettivi per lo sviluppo sostenibile;
-            la concezione di etica come scienza del quotidiano.

Testo consigliato:
MOSCHINI Laura, Il tafano e il cavallo di razza. Ricette di etica, sostenibilità, democrazia in ottica di genere, in corso di pubblicazione febbraio 2016
 
Uno a scelta tra i seguenti
ALESSANDRINI Giuditta, a cura di, La pedagogia di Martha Nussbaum, approcci alle capacità e sfide educative, Franco Angeli, 2014.
HELLER Agnes, Il vento e il vortice. Utopie, distopie, storia e limiti dell'immaginazione , Erickson, 2016
NUSSBAUM Martha, Coltivare l’umanità. I classici, il multiculturalismo, l’educazione contemporanea,  Roma, Carocci 1999
BREZZI Francesca, Piccolo manuale di Etica contemporanea, Donzelli, 2012
 


Indice: Avvisi - Lezioni

Pubblicato il: 08/02/2017 Autore: LAURA MOSCHINI

Nessun file allegato per questo messaggio.


Ricevimento



Si riceve su appuntamento da fissare tramite e-mail al termine delle lezioni dalle 19 alle 20

Indice: Avvisi - Ricevimento

Pubblicato il: 29/03/2016 Autore: LAURA MOSCHINI

Nessun file allegato per questo messaggio.



Documenti

Home