Dipartimento di Scienze della Formazione



LABORATORIO DI DIDATTICA E DI VALUTAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI E DEGLI ATTEGGIAMENTI




Referente: GIOVANNI MORETTI
Descrizione: Una linea di ricerca, innovazione e sviluppo caratterizzante l’attività del Laboratorio è quella di condurre attività di formazione iniziale e in servizio dei docenti tenendo conto degli esiti accreditati a livello nazionale ed internazionale della recente ricerca educativa in tema di comunicazione didattica coadiuvata dalle nuove tecnologie. La strumentazione, in via di acquisizione, permetterà di predisporre materiali e unità didattiche sui vari argomenti che tengano strettamente conto in modo estensivo del ruolo del rapporto docente-discente (atteggiamento veicolato dalla comunicazione verbale e non verbale), del vissuto di presenza ed autenticità potenziato dai canali audio e video. Senza tale strumentazione si ridurrebbe notevolmente la rilevanza della ricerca didattica e valutativa in quanto, per poter allestire Una linea di ricerca, innovazione e sviluppo caratterizzante l’attività del Laboratorio è quella di condurre attività di formazione iniziale e in servizio dei docenti tenendo conto degli esiti accreditati a livello nazionale ed internazionale della recente ricerca educativa in tema di comunicazione didattica coadiuvata dalle nuove tecnologie. La strumentazione, in via di acquisizione, permetterà di predisporre materiali e unità didattiche sui vari argomenti che tengano strettamente conto in modo estensivo del ruolo del rapporto docente-discente (atteggiamento veicolato dalla comunicazione verbale e non verbale), del vissuto di presenza ed autenticità potenziato dai canali audio e video. Senza tale strumentazione si ridurrebbe notevolmente la rilevanza della ricerca didattica e valutativa in quanto, per poter allestireUna linea di ricerca, innovazione e sviluppo caratterizzante l’attività del Laboratorio è quella di condurre attività di formazione iniziale e in servizio dei docenti tenendo conto degli esiti accreditati a livello nazionale ed internazionale della recente ricerca educativa in tema di comunicazione didattica coadiuvata dalle nuove tecnologie. La strumentazione, in via di acquisizione, permetterà di predisporre materiali e unità didattiche sui vari argomenti che tengano strettamente conto in modo estensivo del ruolo del rapporto docente-discente (atteggiamento veicolato dalla comunicazione verbale e non verbale), del vissuto di presenza ed autenticità potenziato dai canali audio e video. Senza tale strumentazione si ridurrebbe notevolmente la rilevanza della ricerca didattica e valutativa in quanto, per poter allestire unità didattiche sui vari argomenti, si dovrebbe far ricorso esclusivamente a modalità classiche di erogazione/costruzione della conoscenza che non tengono conto del vissuto di presenza ed autenticità potenziato dai canali audio e video e dell’insostituibile ruolo di accompagnamento ad un processo di individualizzazione progressiva delle strategie di insegnamento. L’utilizzo dei suddetti strumenti tecnologici, validati e accreditati dalla ricerca scientifica internazionale, è oggi indispensabile per lo sviluppo di atteggiamenti funzionali nella relazione didattica on-line e per la rilevazione valida e attendibile degli apprendimenti. Una ulteriore linea di ricerca è finalizzata alla costruzione, prova sul campo e validazione di strumenti di rilevazione dati (strumenti originali o individuati nella letteratura scientifica internazionale e tradotti e adattati al contesto italiano).
Sito web: -
Indirizzo: via del Castro Pretorio 20
Recapito 0657332030; giovanni.moretti@uniroma3.it